Vincitori del concorso “GuardaFirenze” 2014

Dopo aver vinto la coppa destinata alla scuola con il maggior numero di partecipanti al percorso podistico della quarantaduesima “GuardaFirenze” (vedi l’articolo nelle news), gli alunni della nostra scuola hanno trionfato anche nel concorso delle Chiavi della Città abbinato alla manifestazione sportiva, avente a tema Michelangelo Buonarroti in occasione del 450º anniversario della morte.
Dopo la premiazione degli alunni con i punteggi più alti nelle risposte al quiz che ha preceduto la corsa dell’11 Maggio scorso (da sottolineare che, tra i cento vincitori, oltre un terzo sono alunni degli Artigianelli…), alla presenza dell’Assessore Cristina Giachi e di Eugenio Giani, consigliere regionale, delegato provinciale del Coni ma anche presidente della Fondazione Casa Buonarroti, sono stati chiamati sul palco i vincitori del concorso grafico-letterario.
Il concorso letterario ha visto trionfare Giulio Gallini, Martina Leo, Leonardo Mincolelli, Olga Viggiano – (della classe IIA), Carlotta Boggi e Adele Marini – (della classe IIB); il concorso grafico è stato vinto da Fabrizio Chaupis (IIA) e Tommaso Trevisan (IIB) – autori dei due migliori disegni – ed è stato premiato il lavoro di Alberto Franceschini, Daniele Fossi, Mattia Niccoli e Giulio Scala (classe IIB) autori di un video su Michelangelo a Firenze.
Davanti ad una gremita platea di famiglie ed alunni delle scuole fiorentine, i nostri ragazzi – accompagnati dai docenti – hanno meritato il caloroso applauso dei presenti e delle autorità.

Di seguito il link all’articolo sul sito della Firenze Marathon

http://www.firenzemarathon.it/index.php?option=com_content&view=article&id=381:guarda-firenze-si-premiano-gli-studenti&catid=16:box-module-home&Itemid=232&lang=it

20140531-192640-70000948.jpg

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>